MARIKA Robottina incursore

Materiali: Legno e componenti riciclati

Altezza: 17 cm

 

Un pomeriggio come tanti mio padre entrò nella mia stanza, si sedette vicino a me e mi disse:


- “Ascoltami bene, figliolo: è giunto il momento che la nostra azienda di famiglia passi nelle tue mani, nonostante tutto so che non mi deluderai”. mi disse carezzandomi la testa.
 
Avevo appena preso in mano la “Rondella” e il mio primo giorno da “PRINCIPALE” (così viene chiamato il Boss, alla Rondella) fu decisivo. Entrai nei laboratori segretissimi della Robottineria e provai una sensazione mai provata prima. Era come se in quei posti ci fossi sempre stato. La mente si aprì: iniziai ad avere visioni di forme, di algoritmi composti da decine e decine di numeri prima incomprensibili e i robottini rapirono immediatamente tutto il mio interesse.
Ero talmente preso dal mio lavoro, dai robottini pacifici, che la fanciulla con la quale ero fidanzato mi mise davanti ad un bivio: continuare la nostra relazione, ormai logora a causa della mia latitanza, o dedicarmi alla “Rondella” perdendo inevitabilmente lei e tutti i nostri progetti.
Indovinate cosa scelsi? Vi do un indizio: Ho fatto quattro anni e mezzo di psicoanalisi.
Già...decisi di sposare il mio lavoro, Guendalina mi lasciò ed il mio cuore era in frantumi.
Un giorno, mentre ero nella mia Wunderkammer a spolverare gli straquenzi, entrò Raimondo, uno dei robottini, e mi disse:

- “Rondella...lo so che Guendalina ti ha lasciato proprio quando avevate deciso di sposarvi e adesso si è messa con uno che ha conosciuto in palestra molto più alto di te e con un fisico da paura, ma devi reagire...coraggio!”

- “...tieni, Raimondo...prendi pure questo pugnale egizio dal valore inestimabile...”

- “oh! fico!!! e a che serve?”

- “...così me lo ficchi nella piaga”

-”mmmmh....scusa....ti ho portato un lecca lecca...prendilo, è buono!!!”

Lo assaggiai e improvvisamente la mia mente si colorò e il grigiume che mi pervadeva scomparve. Non credo fosse solo una questione di zucchero, ma dipendeva dal fatto che ad avermelo donato fosse quel robottino in particolare.
Così prelevai il DNA robotico di Raimondo e iniziai a creare Robottini addestrati per fare irruzione nei momenti tristi delle persone e portare speranza, allegria e buon umore. 

MARIKA Robottina incursore

€ 28,00Prezzo
IVA inclusa